Harshal Shah

Harshal Shah ha vissuto in India tra il 2007 e il 2012. Mentre era lì, è stato collaboratore editoriale di Sommelier India, l’unica rivista di vini indiana. Oltre a scrivere sul vino, Harshal ha fatto da consulente per enti dell’industria vinicola – incluso il governo indiano – e con aziende vinicole indiane.

Nel 2008 e 2009 è stato Presidente della India International Wine Fair’s Industry Conference ed ha fornito molte informazioni di mercato per le aziende vinicole internazionali desiderose di entrare nel mercato indiano

Il mercato del vino in India: una spinta verso la premiumizzazione

C’è stata una spinta concertata da parte dei top player del settore vinicolo indiano per evidenziare ed espandere la fascia premium del loro portafoglio (17- 45 euro/bottiglia). Questo si lega anche allo sforzo di elevare il profilo del vino indiano sia a livello nazionale che internazionale. Questa sessione fornirà una panoramica su questa tendenza e i suoi risultati.