FOCUS 2021

L’edizione 2021 di wine2wine Business Forum incentra la propria riflessione sulle molteplici declinazioni del concetto di barriera. In primis, quella dei confini geografici: l’avvento del COVID-19 ha ristretto le opportunità di import-export a livello globale, e per poter oggi procedere a un’efficace ripartenza è necessario innanzitutto fare il punto della situazione. 


 

Le sessioni di wine2wine Business Forum 2021 mettono a disposizione di aziende e operatori del settore vinicolo dati, analisi e spunti di riflessione dettagliati dei Paesi e delle regioni di interesse più attuali per il business del vino. L’obiettivo è quello di fornire un quadro sui mercati mondiali del vino nell’attuale fase post-pandemica, per orientare i professionisti del wine business ora in progressiva ripresa negli investimenti esteri e nel superamento dei confini tecnologici, logistici e culturali.

 


Quanto alle altre tipologie di barriere, il programma di wine2wine Business Forum 2021 include interventi su diversi altri sbarramenti che, a vario titolo, potrebbero minacciare un’autentica ripresa del wine business. Ad esempio, quelli psicologici derivanti dall’esperienza della pandemia, da superare per tornare serenamente ad attività come il recarsi in ufficio o partecipare a eventi in presenza; quelli socio-culturali, da rendere più permeabili per creare un’industria del vino più inclusiva; o quelli imposti dell’abitudine, da spezzare per non utilizzare più strategie di marketing che oggi non funzionano più.

 

L’elenco dei relatori e il dettaglio delle sessioni sono ora in fase di definizione e in costante aggiornamento.