Davy Leung IWA

Davy è un educator, conoscitore, amante e scrittore di vino che collabora nel settore dei servizi enologici e dell’educazione, riviste e nelle rinomate scuole di economia di Hong Kong e Cina. Crede nell’equilibrio lavoro-vita-lavoro, concetto che lui e i suoi clienti promuovono continuamente ed è consapevole che il vino può unire tutti indipendentemente dalla provenienza, professione o reddito. Durante l’orario di lavoro, Davy è Fellow CPA (FCPA) e specialista di Corporate Finance e fornisce consulenza a gruppi privati, aziende e a business school di Hong Kong e della Cina. Al momento è responsabile di un programma incentrato sui consumatori dell’Asia-Pacifico per promuovere la cultura del vino e l’integrità del mercato.

Davy è un Certified Italian Wine Educator e Italian Wine Ambassador, Certified Specialist of Wine e Certified Specialist of Spirits presso la Society of Wine Educators, Certified Spanish Wine Educator, Wines of Portugal Ambassador, Koshu Expert by KEC, associate member dell’ Institute of Wines & Spirits e La Juraud de Saint Emilion. Attualmente è anche allievo Masters of Wine. Con il suo contributo nel settore vinicolo, Davy è stato eletto Presidente della Society of Wine Educator Hong Kong Chapter dal 2017.

La differenziazione dei consumatori di vino emergente in Cina

Troppo spesso si parla della Cina come di un unico mercato o del «consumatore di vino cinese» come di un’entità monolitica. Tuttavia, il mercato cinese è altamente segmentato e frammentato, con non solo i confini geografici che differenziano il comportamento dei consumatori, ma anche le fasce di età, gli identificatori sociali e lo status economico. La sessione analizzerà i diversi profili dei consumatori cinesi e collegherà i loro tratti al consumo di vino, sia in termini di preferenze gustative che di abitudini di acquisto. Per le cantine che desiderano costruire marchi nel mercato cinese, si tratterà di un’esplorazione preziosa della diversità dei mercati cinesi e di un approccio molto più mirato non solo per individuare possibili importatori e distributori, ma anche per conoscere il possibile consumatore finale.