Ciro Pirone IWA

Ciro Pirone è Director of Italian Wines per Horizon Beverage Company, si è diplomato all’Istituto Alberghiero di Salerno ed è anche Vinitaly Wine Ambassador della Vinitaly Wine Academy. Grazie ai suoi numerosi viaggi e le sue esperienze di lavoro in Italia, in Inghilterra e negli USA, Ciro ha sviluppato un’incredibile passione per il vino, il cibo e la cultura. Dopotutto, crescendo in Italia, il vino è sempre stato una parte importante nelle abitudini e tradizioni familiari.

Nel 1999, Ciro si trasferisce negli Stati Uniti, a Boston dove continua la sua formazione nel settore del vino alla Boston University, con l’International Sommelier Guild e il Wine & Spirits Educational Trust (WSET). Oltre a completare e a superare con lode l’Italian Wine Specialist Certification della North American Sommelier Association.

Nel giugno 2017, e poi ancora nel 2019, ha frequentato il Vinitaly Wine Academy e ha ottenuto la prestigiosa certificazione di Vinitaly Wine Ambassador. Nel 2019 ha superato con lode il programma Italian Wine Scholar della Wine Scholar Guild. Nel 2007, Ciro ha accettato la posizione di Italian Wine Spacialist alla Horizon Beverage.

Dopo la crescita professionale in HBC, Ciro ha affrontato una nuova sfida diventando US Brand Manager per la cantina Arnaldo Caprai di Montefalco (Umbria), il primo produttore di Sagrantino di Montefalco riconosciuto a livello mondiale. Nel giugno 2011, Ciro è tornato alla Horizon Beverage con una nuova posizione di  Director of Italian Wines  in sostegno della loro espansione nel mercato del New England. Ciro è felice di condividere la sua passione per il vino e la sua cultura per dare al consumatore americano una migliore comprensione e apprezzamento del vino italiano!

Formazione e aggiornamento sul mercato del vino in USA (Nord – Est)

Immergetevi nel sistema a 3 livelli per importare, distribuire e vendere vini negli Stati Uniti comprendendo alcune fluttuazioni relative al valore e volume dei mercati principali (MA, NY, ecc. ). La sessione discuterà le principali ragioni per cui questi mercati hanno funzionato bene o meno, come restrizioni ai viaggi, istruzione, eventi, in particolare dal punto di vista della distribuzione e del dettaglio. Gianluca e Ciro discuteranno e condivideranno la loro esperienza su come è cambiata l’educazione al vino e quali vantaggi e sfide hanno vissuto dal punto di vista del retail e della distribuzione. Infine, verranno condivise alcune varietà e denominazioni chiave in crescita sul mercato.