Alicia Lini

Alicia Lini rappresenta la quarta generazione della famiglia Lini, produttrice di alcuni degli spumanti più apprezzati d’Italia. Dal 1910, anno in cui hanno fondato la loro cantina nel comune di Correggio (Reggio Emilia, Emilia-Romagna), non hanno mai seguito le tendenze e le mode che hanno guidato la produzione del Lambrusco di questo secolo e dello scorso.

Producono il Lambrusco – compreso il Lambrusco metodo classico, ottenuto con la tradizionale macinatura manuale – nello stesso modo in cui hanno sempre fatto: il tradizionale stile «asciutto» del Lambrusco, con particolare attenzione alla freschezza, ai sapori brillanti di frutta e alla bontà. Attribuiscono il loro successo alla loro visione di ciò che il Lambrusco è e dovrebbe essere. È grazie alla loro pazienza e precisione che sono riusciti a creare vini così iconici dalla loro denominazione

Quanto velocemente stanno cambiando le tendenze di consumo di vino in Romania?

La presentazione «Quanto velocemente stanno cambiando le tendenze dei consumatori in Romania» fa luce sulla posizione della Romania sul mercato internazionale analizzando le forze del mercato delle importazioni e delle esportazioni. Essa tratterà più dettagliatamente le relazioni tra la Romania e l’Italia nel settore vitivinicolo. Il pubblico avrà una migliore comprensione del mercato rumeno e delle sue tendenze. La sessione presenterà anche i risultati di uno studio di mercato sulle abitudini dei consumatori di vino in Romania. La presentazione includerà esempi di segmentazione del marchio e posizionamento sul mercato di una futura azienda vinicola (Girboiu Winery) e il già classico e consolidato esempio di Recas Winery. Il pubblico porterà a casa alcuni spunti chiave relativi al mercato rumeno.